Parco Naturale

Parco Naturale

Via C. Forlanini
48015 Cervia (RA)

Sto caricando la mappa ....

Il Parco Naturale è un’oasi nel verde di 32 ettari all’interno della millenaria pineta di Milano Marittima, dove si può trascorrere una giornata all’aria aperta entrando in contatto con gli animali della fattoria.
É un’area naturale protetta: per questo motivo non è permesso accendere fuochi, raccogliere frutti del sottobosco, funghi o asparagi, fumare, sottrarre o liberare animali, entrare con motocicli.
L’ingresso ai cani è consentito solo nell’area a ingresso libero e al guinzaglio.
All’interno del parco si trovano: cavalli, asini, bufale, caprette, pecore, daini, cervi, maiali, conigli e altri piccoli mammiferi.

Da qualche anno inoltre, è presente un’area didattica “Nella Vecchia Fattoria”, un recinto in cui si può entrare veramente in contatto con gli animali, si può dar loro da mangiare, scoprirne le caratteristiche e le abitudini. Si può entrare da soli o attraverso visite guidate. Abbracciare caprette e altri animali sarà un’esperienza fantastica per i più piccoli!

Il Parco Naturale, offre diversi sentieri e spazi ombreggiati in cui ci si può rilassare, passeggiare e fare un picnic nell’area attrezzata. É presente anche un’area ristoro, bar Binario 9 ¾ per concedersi una pausa caffè o uno spuntino.

Se invece si vuole provare l’emozione di volare tra i pini, consigliamo il nostro parco avventura, CerviAvventura, un insieme di percorsi sospesi tra gli alberi, di diverse altezze, per coinvolgere adulti e bambini.

Il Parco Naturale accoglie donazioni di animali da privati e/o associazioni o animali posti sotto sequestro dalle autorità competenti.

INFORMAZIONI UTILI

Per Informazioni:

tel. 0544 995671
parconaturale@atlantide.net

Cosa visitare

Dove mangiare

Dove dormire

I concerti di Entroterre

06 Ottobre 2019 · ore 17:00
Parco Naturale, Cervia RA

Frei Rossi


Ingresso gratuito


13 Ottobre 2019 · ore 17:00
Parco Naturale, Cervia RA

Invenzione a due voci

conduce Arturo Stalteri con Marco Dal Pane (pianoforte)
Ingresso gratuito