Visualizza luoghi sul tuo blog.

Casa Artusi

Presente anche nella rete dei Musei del Gusto dell’Emilia-Romagna, Casa Artusi è aperta ad appassionati e curiosi, donne e uomini di casa, professionisti e cultori, studiosi e ricercatori, che vogliano approfondire la cultura e la pratica della cucina domestica.Gli spazi di Casa Artusi rappresentano un continuum ideale e materiale, attraverso un percorso coerente legato al…

Casino di Sopra

Il complesso del Casino di Sopra è costruito nel 1542 su iniziativa di Donna Costanza da Correggio, moglie del Conte Alessandro Gonzaga di Novellara e con il consenso del Conte GIulio. I lavori procedettero a rilento ed ancora nel 1563 Lelio Orsi ed allievi erano intenti a realizzare il ciclo di affreschi che ornavano le…

Castello di Bianello

Bianello è il secondo a partire da levante dei quattro colli contigui di Quattro Castella (RE), assieme a Monte Vetro, Monte Lucio, Monte Zane che si scorgono percorrendo la strada pedemontana, una delle più antiche vie emiliane, percorsa con probabilità fino dall’ epoca precedente l’arrivo in zona dei romani. Il territorio della provincia di Reggio…

Castello di Borzano

All’ età preistorica, più precisamente alla prima età del rame (III° millennio a.C.) risalgono i reperti ritrovati entro la “Tana della Mussina”, grotta sepolcrale situata a breve distanza dal castello. Altra presenza archeologica particolare è costituita da un nucleo di 18 tombe di forma antropomorfa, col capo rivolto ad est, risalenti al VIII sec. d. C., scavate nella roccia di gesso…

Castello di Canossa, Belvedere

Il castello venne fondato probabilmente alla metà del X secolo da Adalberto Atto. Tutt’ora non sappiamo quali strutture esattamente costituissero il complesso da lui realizzato ma è probabile che esso si imperniasse su di una modesta residenza fortificata e su quello che diverrà poi il prospero monastero benedettino di Sant’Apollonio. Di quel primo antico complesso…

Centro Visite Cubo Magico

Il Centro Visite Cubo Magico Bevanella è il naturale punto di partenza per escursioni a piedi, in barca elettrica, in bicicletta, in canoa in uno degli ambienti più selvaggi e di maggiore valore naturalistico della provincia di Ravenna e dell’intero litorale Adriatico. Incuneato fra Ortazzo e Ortazzino, con alle spalle la storica Pineta di Classe, il Centro si…

Centro Visite Saline

Porta sud del Parco Regionale del Delta del Po, la Salina di Cervia è un ambiente unico, dal punto di vista naturalistico e per il paesaggio che offre, suggestivo e particolarmente magico all’ora del tramonto. Durante la stagione di apertura, dal Centro Visite partono visite guidate a piedi, in bici e in barca elettrica, per…

segnaposto luoghi

Chiesa di San Nicolò

La chiesa di San Nicolò, forse di origine romanica, venne ricostruita nel ‘700 e pesantemente rimaneggiata nel secolo successivo in seguito ai danni riportati nel violento terremoto del 1780. L’altare maggiore, ornato di marmi policromi, venne realizzato dalla bottega dei fratelli Toschini. All’interno della navata di sinistra, nella cappella a fianco dell’altare maggiore, si trova…

Chiesa di San Silvestro

La chiesa fu riedificata dall’architetto camaldolese Paolo Soratini (1682-1762) in stile tardo Barocco tra il 1740 e il 1749. Fino al 1797, la chiesa apparteneva all’ordine monastico femminile delle Suore Benedettine del Corpus Domini per divenire, dopo la Restaurazione, la chiesa del Seminario Vescovile. Progettata a navata unica, al Soratini sono attribuibili i disegni per…

Chiesa di Santa Riparata

Costruita tra il 1594 e il 1605, presenta un impianto a croce latina di imponente mole.



E’ situata di fronte al Palazzo dei Commissari, quasi a sottolineare i due poteri che presiedono all’ordinato vivere civile. L’incarico della costruzione fu affidato a Mastro Raffaello di Zenobi di Pagno da Fiesole, il quale, probabilmente, rielaborò il progetto originale…