ENTROTERRE ORCHESTRA

Cristiano Arcelli sax alto e flauto

Marco Ferri sax tenore e sax baritono

Tiziano Bianchi tromba

Gabriele Polimeni Tromba

Francesco Lento tromba

Federico Pierantoni trombone

Nico Menci piano

Stefano Senni basso

Marco Frattini batteria

direttore Massimo Nunzi

Una trasmissione radiofonica dal vivo, un radio-concerto, con momenti d’interazione con il pubblico.

“Jazz in Cinemascope” è, quindi, il titolo di un’immaginifica diretta radio dove il conduttore, Luca Damiani, ci porta ad esplorare quella che potremmo definire “La colonna sonora del Boom economico”.

In quegli anni infatti il jazz entra prepotentemente nelle colonne sonore dei film, con una poderosa compagine di compositori e solisti che realizzano alcune delle pagine più divertenti e coinvolgenti della musica di quegli anni.

Questo jazz, vissuto come suono liberatorio, fresco ed innovativo per lanciare l’Italia del dopoguerra nel futuro, viene creato da musicisti italiani di grandissimo valore come Piero Umiliani, Riz Ortolani, Bruno Canfora, Bruno Martino e solisti di jazz come Oscar Valdambrini, Nunzio Rotondo e Chet Baker.

Alessandro Nunzi

Luca Damiani

Entroterre Orchestra

Segnaposto artisti