Gli Scaricatori nascono nel 2015 dall’incontro tra i due musicisti romagnoli, Davide Monti (chitarra) e Gianluca Chiarucci (percussioni) che nel 2017 completano la formazione con Andrea Costa (violino, già membro fondatore dei Quintorigo). Dalla loro passione per il proprio lavoro nasce la voglia di interpretare e far rivivere nei propri live le sensazioni, il divertimento e l’immediatezza dei brani e generi musicali che, fin dai primi anni del ‘900, hanno visto popoli di ogni continente battere il piede e riempire piste e sale da ballo. Partendo dalla Romagna e attraversando vari continenti, i tre musicisti portano il loro repertorio a girare il mondo, assorbendo suoni e melodie che spaziano dal latin jazz allo swing manouche, influenzati da ritmi gitani e da melodie classiche che li riconducono nuovamente alla loro patria, per rincontrare il calore del liscio romagnolo e del loro proprio fautore Secondo Casadei.

Proprio dal nome del maestro gli Scaricatori traggono ispirazione per il loro nuovo lavoro dal titolo “Volume Secondo”, registrato nel dicembre 2017 in coproduzione con TradMusic.