Compositore, arrangiatore, direttore, musicologo e trombettista. Ha suonato come trombettista e arrangiato per e con, Orchestra Filarmonica e Coro di Radio France, Orchestra di Musica Leggera della Rai Radio Televisione Italiana, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Chet Baker, Dizzy Gillespie,Kurt Elling, Dionne Warwick, Massimo Urbani, Enrico Intra, Umberto Bindi, Domenico Modugno, Niccolò Fabi, Dave Liebman, Don Cherry, Daniele Luttazzi, Corrado Guzzanti, John Cage, Tino Sehgal (Leone d’Oro Biennale di Venezia 2013 ), Enrico Pieranunzi, Gianluigi Trovesi, Gabriele Mirabassi, Danilo Rea, Enrico Rava, Bob Sheppard, Greg Hutchinson, Ameen Saleem, Simona Severini, etc. Ha fondato “Trombe Rosse” in cui hanno suonato moltissimi Maestri del Jazz, da Lester Bowie a Don Moye ad Horacio Hernandez, et al., prodotta da Sergio Bardotti.

Ha scritto un libro “Jazz Istruzioni per l’uso” sulla storia del Jazz per Laterza e ha realizzato una serie in 12 dvd “I Grandi del Jazz”, per “Repubblica / Espresso”. Ha realizzato nel 2011 “C’era una volta a Roma ” per Red Bull Music Academy, e a Milano, al Piccolo Teatro, ha realizzato per la Civica, su commissione di Enrico Intra, quattro progetti su Kramer, Luttazzi, Italian Jazz Composers e Nunzio Rotondo, con ospite Enrico Rava. Crea Giocajazz che ha grande successo ed è indirizzato all’insegnamento della Musica per i bambini. Fonda l’Orchestra Operaia e realizza più di 60 concerti dal 2014 al 2017. Votato Miglior Arrangiatore nel 2014, nel 2015 e nel 2016 da Jazzit.

La carriera di compositore si sviluppa attraverso il Balletto, con La Tempesta e Six Memos , per Balletto di Toscana e Allievi AterBalletto. Le sue musiche sono utilizzate nei music data bank di tutto il mondo. La Mastercard gli commissiona una sigla molto nota “O me o la Musica”. Nel Teatro, collabora con Pamela Villoresi, Paolo Ferrari, Antonio Iuorio, Massimo Venturiello , Agnes Jaoui e Yann Apperry e molti altri, realizzando più di 50 spettacoli teatrali. Dopo il largo successo di “Sentimentales Funerailles”e “Calvinologié”, commissionatagli da Radio France, a dicembre 2016, ha realizzato l’Opera a tema ambientalistico: “Le Dernière Livre de la Jungle”, con il testo di Kipling riadattato dallo scrittore Yann Apperry e realizzato insieme all’ Orchestra Sinfonica di Radio France ed il Coro, su commissione di Radio France e France Culture e un’opera su Louise Bourgeois. Ha fatto 2 colonne sonore per la serie tv Crimini per Rai Due, Little Dream e Neve
Sporca.

I film Vuoti a perdere, Quando eravamo repressi, Diverso da chi, “Breve Storia” e un “Un fidanzato per mia moglie” con Davide Marengo e molti altri corti fra cui “Goodbye” (2016) con la regia di Ludovico di Martino e tre puntate della “Grande Storia “ per Raitre. Ha avuto una nomination per il Nastro d’Argento come miglior canzone originale del film :”Un fidanzato per mia moglie”. Ha realizzato nel 2017/18 per RAIUNO la serie tv “Sirene” con la regia di Davide Marengo. Nel 2016 è uscito “Into the 80’s” dell’Orchestra Operaia e nel 2018 “Giocajazz” , un disco tratto dalla serie teatrale Giocajazz. In classifica in Francia il nuovo disco “The Nearness of you” (2019) di Franco Ambrosetti prodotto e arrangiato da Nunzi con Orchestra Sinfonica e una sezione ritmica Americana.

La nuova band che ha debuttato al Vittoriano di Roma nel Luglio 2018 e che esegue il suo repertorio originale è formata da Simona Severini (vox), Enrico Zanisi (piano), Francesco Ponticelli (basso), Enrico Morello (batteria) e Michele Tino (sax). Nell’Aprile 2019 realizzerà il primo disco con l’etichetta Auditorium Parco della Musica. Nel novembre del 2018 tiene a battesimo a Palazzo Braschi, per la Mostra “Il Sorpasso”, l’Orchestra OBSERVATORIUM, con la quale creerà progetti originali, appositamente commissionati.

Esegue a dicembre 2018 un secondo progetto, commissionato dal Palazzo delle Esposizioni” A mille ce n’è..” ispirato dalla mostra sull’animazione “Pixar”, dedicato alla musica dei cartoon. Sta realizzando due commissioni internazionali per Orchestra Sinfonica: Un concerto per pianoforte ed Orchestra ed una Sonata per Soprano ed Orchestra con la poetessa Doris Kareva per il direttore Krjstian Järvi. E’ in avanzata fase di realizzazione un Musical in Francia, Mondo Mowgli, che andrà debutterà nella stagione 2020 prodotto da Stéphane Letellier e diretto da Olivier Fredj. Nel Febbraio 2019 creerà la prima orchestra del jazz dei ragazzi per Casa del Jazz e Auditorium Parco della Musica. Dopo il grande successo di “Sing your song”, realizzato con Save The Children con il concorso di SIAE e Auditorium Parco della Musica, realizzerà un Musical : “Voglio il mio mondo migliore” con i ragazzi di Save The Children, provenienti da tutto il mondo.

'Massimo Nunzi'

I concerti di Entroterre

Nessun concerto